alt

A fine agosto di trent’anni fa moriva a Torino Gian Renzo Morteo, figura di spicco della cultura italiana del Novecento. Fu docente di Drammaturgia e Storia dello Spettacolo presso l’Accademia Albertina di Belle Arti e di Storia del Teatro alla Facoltà di Magistero e poi di Lettere e Filosofia dell’Universitá di Torino. Profondo conoscitore del teatro francese, tradusse, tra gli altri, autori come Adamov, Ionesco, Tardieu, Ribemont-Dessaignes, Gombrowicz, Vitrac, ma anche Molière, Claudel, la Duras. Raffinato saggista, ha collaborato con la casa editrice Einaudi essendone per un decennio, negli anni Sessanta, redattore della Collana Teatro. Fu collaboratore anche della rivista “Il Dramma” e della Biennale di Venezia. Ricoprí l’incarico di membro della direzione collegiale del Teatro Stabile di Torino dal 1968 al 1970 e di Direttore del suo Centro Studi. Fece nascere e diresse il Centro di Documentazione per l’animazione, che oggi porta il suo nome. Negli anni Ottanta ebbe la direzione del Festival di Chieri e fondò la rivista “Linea Teatrale”.
Su iniziativa di un gruppo di ex allievi di Morteo, per il trentennale della sua morte il 18, 19 e 21 ottobre 2019 l’Università degli Studi di Torino, l’Istituto per i beni marionettistici e il Teatro Popolare, la Compagnia Marco Gobetti e le Edizioni Seb27, organizzano, in collaborazione con la Città di Grugliasco, il Teatro Stabile di Torino, la Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani, il Festival delle Colline Torinesi, Teatro Provvidenza e Scatola Sonora, una tre giorni di studi, testimonianze, proiezioni, spettacoli a Torino e Grugliasco. Una serie di proposte dal titolo complessivo: “Una certa idea di teatro, Gian Renzo Morteo trent’anni dopo”.

Sabato 19 ottobre 2019, h 16.30

KAKATOÈ KAKATOÈ KAKATOÈ DELL’ASSURDO E OLTRE - ISTITUTO PER I BENI MARIONETTISTICI E IL TEATRO POPOLARE CHALET ALLEMAND / CHAPITEAU CIRKO VERTIGO GRUGLIASCO - PARCO LE SERRE - VIA TIZIANO LANZA 31 | Ingresso libero fino a esaurimento posti

Clicca qui per scaricare il programma completo.

LE SERRE Parco Culturale Parc Culturel Cultural Park

Via Tiziano Lanza, 31 10095 Grugliasco (Torino)
P.I. 07868770012
tel. +39 011-78.55.73 - fax +39 011.40.856.79 -

segreteria@leserre.org

Orario di apertura uffici

LUN: 9-13 / 14-17.30

MAR-MER-GIO: 9-13 / 14-18.30

VEN: 9-13 / 14 - 17

 

Partners istituzionali:

logoorizzontaleGrugliasco