casa

STEVE DELLA CASA, IL CRITICO CINEMATOGRAFICO E DIRETTORE ARTISTICO DEL TORINO FILM FESTIVAL, È IL NUOVO PRESIDENTE DELLA SOCIETÀ LE SERRE

31/01/2024

Grugliasco si candida a Città del Cinema, in una sempre più stretta collaborazione con la città di Torino, diventata negli anni capitale nazionale del cinema. Lo fa proponendo progetti urbanistici, convenzioni e accordi che mettono in rilievo la lunga tradizione di Grugliasco con i film, le riprese cinematografiche, gli stabilimenti cinematografici e i teatri di posa ancora presenti al parco culturale Le Serre di Grugliasco, nel centro cittadino. E proprio la città di Grugliasco e la società Le Serre (che gestisce il Parco e partecipata del Comune) diventano protagonisti grazie alla nomina a presidente della società Le Serre di Steve Della Casa, critico cinematografico e direttore artistico del Torino Film Festival. Una svolta per Grugliasco in un panorama che mette in luce una varietà di enti, associazioni, istituti e laboratori che contraddistingue la città nel panorama cinematografico.
Insieme al presidente Steve Della Casa, nel consiglio di amministrazione della società Le Serre, sono stati nominati dal sindaco Emanuele Gaito, come consiglieri, Michele Desimio e Annamaria Ricchiuti. Confermato il direttore della Società Marco Cucchietti.  
Il legame di Grugliasco con il cinema ha radici profonde, risalendo ai primi del Novecento quando la casa di produzione cinematografica "Photodrama Producing Company of Italy", ha preso sede proprio all'interno del Parco Culturale Le Serre. Fondata dal distributore americano George Kleine insieme ad Alfredo Gandolfi e ad Alberto Stevani, per anni la Photodrama è stata un modello da seguire, uno stabilimento innovativo dal lato tecnico e artistico, fortemente incentrato su una visione industriale della produzione cinematografica. Un progetto integrato e organico, in cui nulla era stato lasciato al caso, il cui atto di nascita ufficiale fu firmato il 19 marzo 1914, con rogito del notaio Torretta e capitale sociale di 600.000 lire.  
Da allora, il ruolo di Grugliasco nel mondo del cinema si è un po' perso. Oggi l'Amministrazione comunale vuole affidare alla città la giusta rilevanza, sia dal punto di vista dello sviluppo dell’industria cinematografica, sia dello sviluppo di idee, progetti, mostre, con ricadute in termini di promozione dell’immagine del territorio in collaborazione con il Museo del Cinema, Città di Torino, Museo Nazionale del Cinema e Film Commission Torino Piemonte.
Il presidente Steve Della Casa collaborerà, oltre che con gli enti torinesi preposti alla promozione del cinema, anche con Simone Castagno, vicepresidente nazionale Anec (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) e amministratore delegato della Multiservice Consulting srl. Sarà anche lui a dare impulso alla presenza del cinema moderno a Grugliasco con la realizzazione di una multisala nell'area di Le Gru i cui lavori partiranno nei primi mesi del 2024.
A rafforzare “Grugliasco città del cinema", due accordi istituzionali: il primo è un protocollo d’intesa che vede in prima fila l’Amministrazione comunale e la Film Commission Torino Piemonte, con l’intento di realizzare attività di sviluppo e di promozione del territorio grugliaschese attraverso la produzione di riprese cinematografiche, televisive e audiovisive.
La seconda firma, invece, riguarda la convenzione stipulata tra il Museo Nazionale del Cinema di Torino e la Società Le Serre. In questo caso, tra gli obiettivi dell'accordo c'è quello di riconsegnare al suo storico passato cinematografico il Parco Culturale Le Serre, che ai primi del Novecento ha ospitato la casa di produzione Photodrama Producing Company of Italy di George Kleine e che, dal 2006, accoglie l'omonima società in house del Comune di Grugliasco, multiutility affidataria della gestione e delle strutture del parco.
«Mi appassiona il progetto su Le Serre - afferma il neo presidente Steve Della Casa - perché è una intelligente unione tra interesse per la storia del cinema e attenzione per l'industria cinematografica oggi. Sono molto onorato per questa proposta».
«Non potevamo pensare di valorizzare la Città sul tema del cinema, senza coinvolgere uno dei massimi esperti e critici cinematografici presenti sulla scena nazionale e internazionale come Steve Della Casa - spiega il sindaco di Grugliasco Emanuele Gaito - Siamo onorati che abbia accettato la nostra proposta e insieme potremmo valorizzare la storia del Parco, un tempo dedicato al cinema, ma allo stesso tempo pensare al futuro sviluppo del cinema».  

Alla presentazione sono intervenuti:
Marco Cucchietti
Direttore della società Le Serre srlu
Emanuele Gaito
Sindaco della città di Grugliasco
Federica Petrucci
Assessore alla cultura della città di Grugliasco
Davide Bracco
Responsabile rete regionale Film Commission Torino Piemonte
Simone Castagno
Vicepresidente nazionale Anec (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) e Ad della Multiservice Consulting srl
Steve Della Casa
Presidente della società Le Serre srlu e Direttore artistico del Torino Film Festival

News correlate

21/02/2024

ARRIVA LA PRIMAVERA AL PARCO CULTURALE LE SERRE

14/02/2024

“DONA UN ALBERO”, ALCUNE DELLE STORIE DI DONAZIONE...

29/01/2024

IN CORSO DI REALIZZAZIONE I LAVORI NELLA FORESTERIA...

Non perderti le novità!

Iscriviti
Iscriviti alla newsletter
© Copyright 2024 Le Serre. Tutti i diritti riservati. Privacy Policy